LASERTERAPIA ANTALGICA NAPOLI

La laserterapia antalgica è un tipo di trattamento di laserterapia specifico molto diffuso in fisioterapia.

Essa avviene principalmente tramite un macchinario che emette un raggio di luce ad una certa lunghezza d’onda. Puntando il laser sui tessuti danneggiati è possibile curare dolore ed infiammazioni.

Nonostante la sua nascita in campo fisioterapeutico risalga agli anni ‘30, ancora oggi è uno strumento molto utilizzato ed efficace.

 

Che cos’è la laserterapia antalgica?

La laserterapia antalgica è un metodo utilizzato per trattare disturbi dolorosi, sfruttando il fascio di luce del laser, colpendo e stimolando i tessuti. Tramite questa terapia è possibile ridurre il dolore alla zona colpita.

Ci sono diversi macchinari per questa laserterapia. 

Oggi i migliori sono i Laser Yag e quello a Diodi.

Entrambe sono terapie ad alta potenza che in poco tempo riescono a dare un miglioramento al dolore molto evidente. 

Il trattamento dev’essere consigliato e prescritto dall’ortopedico in seguito ad una visita col paziente e alla relativa diagnosi.

 

A cosa serve la laserterapia antalgica?

La laserterapia antalgica è una terapia fisica che, tramite il laser, influenza i meccanismi biologici del corpo.

 

  • Riscalda il tessuto, dando sollievo immediato al dolore, contribuendo quindi ad avere un effetto antidolorifico;
  • Incentiva la funzionalità vascolare locale, distende la muscolatura ed aiuta a ridurre infiammazione (effetto antinfiammatorio);
  • Stimola il metabolismo cellulare e la ricostruzione dei tessuti.

 

Quali sono gli effetti benefici della laserterapia antalgica per le patologie?

Gli effetti benefici della laserterapia si riscontrano su tutti i traumi osteo-articolari e muscolo-tendinei.

Inoltre riesce ad essere molto efficace per patologie come:

  • epicondilite
  • tendinite achillea
  • spina calcaneare
  • lesioni muscolari
  • lesioni tendinee
  • contusioni
  • infiammazioni vertebrali e discali
  • cervicalgia
  • lombalgia muscolare

 

Quante sedute di laserterapia sono necessarie?

Il numero e la frequenza di sedute dipendono dalla patologia da trattare. 

In genere i risultati della laserterapia antalgica sono visibili dalle prime applicazioni e vengono consigliate spesso 10 sedute di trattamento. Questo numero però varia in base alla gravità della patologia e al suo stato infiammatorio.

Le sedute si eseguono quotidianamento o a giorni alternati. 

Una seduta dura tra i 10 ai 20 minuti, ma è necessario fare una distinzione caso per caso.

 

Effetti collaterali e/o controindicazione della laserterapia antalgica

La laserterapia è sconsigliata in caso di:

  • gravidanza
  • neoplasie maligne
  • epilessia

 

Di contro, può essere impiegata su pazienti con peacemaker.

 

Per il resto, non vi sono particolari effetti collaterali. E’ possibile che durante i trattamenti possano sorgere piccoli arrossamenti o ematomi, ma si riassorbiranno nel giro di qualche giorno.

 

Prezzi laserterapia antalgica Napoli

I prezzi per le sedute di laserterapia a Napoli Fuorigrotta presso lo studio di Fisioterapia FisioExpoNapoli partono da 25€ a seduta. 

Prenota Subito

[recaptcha]