Tecarterapia Ginocchio Napoli

La tecarterapia al ginocchio è uno dei metodi più utilizzati dai fisioterapisti per curare alcune delle patologie più frequenti che possono colpire sia persone normali che (più spesso) gli sportivi. Tra queste patologie elenchiamo:

  • artrosi al ginocchio,
  • lesioni al legamento crociato
  • meniscopatie
  • lesione al collaterale mediale e laterale
  • condropatia femoro rotulea
  • tendinite femoro rotulea
  • sindrome della zampa d’oca

 

Come funziona la tecarterapia al ginocchio?

Il funzionamento generico della tecarterapia si basa sull’aumento della temperatura endogena e sulla vasodilatazione della zona patologica. Grazie all’effetto termico rilasciato dall’elettrodo agganciato ad un macchinario specifico chiamato “TECAR”, il calore viene applicato direttamente sulla zona soggetta a patologia e permette al sangue di confluire più facilmente favorendo la naturale guarigione. 

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento su come funziona la tecarterapia

 

Quando è utile fare una tecarterapia al ginocchio?

Affinché vi siano benefici grazie ad una seduta di tecarterapia, bisogna fare prima una diagnosi completa per comprendere che tipo di terapia specifica applicare al singolo caso. Non esiste infatti una terapia tecar generica valida per, tutti, ma è necessario progettarla caso a caso.

 

In cosa consiste la terapia tecar al ginocchio?

Innanzitutto c’è da specificare che ci sono diverse modalità di esecuzione di una tecarterapia. 

A seconda del tipo di frequenza la tecarterapia può essere continua, pulsata o superpulsata.

Inoltre a seconda della fase acuta, post acuta e cronica si regolerà l’intensità di emissione dell’energia per ottenere un effetto atermico, ipotermico e ipertermico. Inoltre una tecarterapia può essere: 

  • manuale
  • automatica
  • mista
  • veicolante
  • atermica

 

La scelta della modalità di esecuzione dipende principalmente da due fattori fondamentali:

  • la strategia terapeutica, ossia la scelta della terapia a cui ricorrere da parte del fisioterapista, che viene determinata in base ai sintomi e alle cause della patologia per cui si è sottoposti a Tecar. In assenza di queste valutazioni, si dovrà necessariamente procedere ad una seduta standard che molto probabilmente non avrà successo in quanto non specifica.
  • la qualità del dispositivo: la potenza e la qualità del macchinario Tecar sono elementi che fanno assolutamente la differenza nelle sedute di tecarterapia al ginocchio. Mentre in passato i macchinari Tecar erano pochi e costavano molto, oggi sono più accessibili dal punto di vista economico. Rimane però una differenza sostanziale tra quelli di fascia più alta e più bassa, in quanto i primi sono molto più efficaci ed innovativi dei secondi.

 

La tecarterapia ha spesso efficacia già dal primo trattamento in quanto il sistema di trasmissione del calore favorisce i processi di autoguarigione e consentono recuperi più brevi.

Per questo è utilizzata molto spesso in ambito sportivo, in quanto permette agli atleti di guarire efficacemente e in poco tempo da traumi, infortuni ed infiammazioni.

 

Perché hai bisogno di un fisioterapista per la tua tecarterapia al ginocchio?

La tecarterapia al ginocchio non è per tutti e non dev’essere fatta per ogni patologia. Inoltre non è la terapia giusta per ogni paziente.

Sarà quindi l’esperienza e la competenza del fisioterapista che determinerà la scelta o meno della tecar per il paziente. Applicata in modo professionale e con una terapia accurata e specifica, infatti, la tecarterapia ha dimostrato risultati a dir poco sorprendenti nel trattamento dei problemi all’articolazione delle ginocchia.

Inoltre si è dimostrata essere un’efficace terapia anche in seguito ad un intervento chirurgico, riassorbendo rapidamente gli edemi e permettendo di accelerare le tempistiche di recupero e riabilitazione.

 

Quali sono i costi della tecarterapia al ginocchio?

Il prezzo parte da 30€ per ogni seduta e viene effettuata presso lo centro di fisioterapia a Napoli Fuorigrotta del dottor Valerio Esposito a Napoli.

 

Quanto dura una seduta di tecarterapia al ginocchio?

La durata della seduta dipende dalla patologia e dal tipo di terapia applicata. Genericamente una seduta dura circa 30 minuti ed è spesso associata ad una terapia manuale.

Prenota Subito